• Siracusa. In Tribunale con un coltello nel marsupio, denunciato un 47enne

    Una ingenuità è costata al suo autore una denuncia per detenzione illegale e porto in luogo pubblico di arma da taglio. L’uomo, un agricoltore pachinese di 47 anni, ha raggiunto ieri mattina il Tribunale di Siracusa per ritirare alcuni documenti. Forse per la fretta dovuta al maltempo, forse per una dimenticanza è entrato nel palazzo di giustizia con ancora indosso il marsupio con alcuni arnesi da lavoro, tra questi un coltello.
    Il metal detector all’ingresso ne ha segnalato la presenza e le guardie private in servizio di vigilanza hanno allertato i carabinieri che, intervenuti, non hanno potuto far altro che procedere con la denuncia.

    728x90_Alfa
    freccia