• Siracusa. Infiltrazioni e danni a seguito del maltempo, al via i lavori al "Corbino" e al "Mattei"

    Avviati i lavori per rimuovere da alcune scuole superiori della provincia situazioni di potenziale pericolo. L’ex Provincia ha dato il “via libera” a piccoli interventi al liceo scientifico Corbino del capoluogo e all’istituto tecnico commerciale Mattei di Avola. Si tratta di lavori di somma urgenza, decisi dal commissario straordinario, Rosaria Barresi con due distinte deliberazioni. Per il liceo Corbino l’importo stanziato ammonta a 17 mila euro, i lavori sono mirati al ripristino dei tetti e del lucernario, per eliminare le infiltrazioni. Lavori affidati alla ditta “Coevi” di Siracusa. Per il “Mattei”,  l’intervento è finalizzato a ripristinare tredici metri del muretto di recinzione esterno e della sovrastante inferriata il cui crollo è stato causato dal temporale che si abbattè nella zona nella prima settimana di novembre. Alcuni alberi prospicienti l’ingresso principale di Via Labriola furono sradicati dal forte vento e abbattuti sulla sottostante recinzione demolendone una parte. L’importo predisposto è di circa 7 mila euro, affidati alla ditta “Cultrera Salvatore” di Floridia.
     

    728x90
    freccia