• Siracusa. Iniziano i lavori per ripristinare la ringhiera di passeggio Adorno e largo Aretusa

    Ammontano ad oltre 73mila euro le somme stanziate dall’amministrazione comunale di Siracusa per lavori urgenti di pristino della ringhiera del passeggio Adorno, di fronte all’Hotel Des Etrangers, e della porzione della stessa sulla Fonte Aretusa, nonché per la “incocciatura” del muraglione di largo Aretusa.
    “Attraverso il ripristino delle parti degradate saranno garantite la sicurezza ed allo stesso tempo il decoro dei luoghi. L’intervento – spiega l’assessore al Turismo, Alessandro Schembari- sarà realizzato attingendo al capitolo della tassa di soggiorno. E per rendere visibile il contributo dei turisti alla salvaguardia di quel patrimonio mondiale che è appunto la nostra città, abbiamo pensato di posizionare delle targhe, in italiano ed inglese, che lo ricordino: mi sembra un modo significativo di riconoscere ai turisti il valore della tassa che viene loro richiesta”.
    I diversi sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali avevano evidenziato la necessità di interventi soprattutto nei pilastrini costituenti la parte portante della ringhiera del passeggio Adorno, fronte l’Hotel des Etrangers ed in alcuni di quelli prospicienti la Fonte Aretusa.
    Anche il muraglione di contenimento del belvedere della Fonte Aretusa richiedeva un intervento di manutenzione e conservazione, in quanto mancante di quella “rincocciatura di pietra e malta” necessaria alla sua corretta funzione e durabilità.
    Nel dettaglio gli interventi prevedono, tra l’altro, l’estirpazione della vegetazione spontanea, il “trattamento” delle pareti verticali del muraglione, la sostituzione dei pilastrini ammalorati in cemento armato con nuovi in pietra; la rimozione, manutenzione e rimontaggio delle ringhiere esistenti una volta trattate con vernici adatte; il risanamento delle strutture in cemento armato e la pulizia delle parti in pietra ornamentale.

    freccia