• Siracusa. Ipermercato ex Spaccio Alimentare, le condizioni del Gruppo Arena

    Il gruppo Arena vuole accelerare per chiudere l’accordo che dovrebbe portare all’apertura di un nuovo ipermercato con insegna Decò al posto di Spaccio Alimentare. Rientra tra i dieci che saranno ceduti da Distribuzione Cambria dopo l’omologa del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gozzo. A fine mese è prevista l’udienza per la procedura di ristrutturazione aziendale.
    Ma per Siracusa “ci sono condizioni sospensive”, fa sapere Giovanni Arena, direttore generale del gruppo. “Attendiamo l’accettazione sul ridimensionamento della superficie e sui canoni di locazione, attualmente parecchio onerosi. Se otterremo parere negativo rinunceremo alla location”, dichiara a GdoWeek.

    728x90_jeep
    freccia