• Siracusa. La bufala social sulla festa di Santa Lucia: scherzo a cui non abboccare

    Qualcuno ci ha persino creduto. Eppure non era difficile comprendere già ad un primo sguardo che si era di fronte ad una vera e propria bufala. In tempi di viralità, però, non è stato facile fermare il “contagio” della falsa pagina del televideo che riportava la notizia (falsa) dell’annullamento della festa di Santa Lucia a causa del maltempo.
    Liquida tutto con un sorriso il presidente della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, Pucci Piccione. “Ogni anno c’è sempre qualche buontempone, questa dell’annullamento per maltempo però ci mancava”.
    Sorprende che qualcuno abbia realmente abboccato, condividendo la fake news e ampliandone così la diffusione. Erano subito evidenti diversi errori di forma nella grafica, come il numero di pagina (100) e la stessa sezione “Ambiente” del Televideo, in cui era inserito il corpo della non-notizia, piuttosto grezzo: in sostanza, il messaggio sulle condizioni meteo inviato dalla Protezione Civile ricopiato, con l’aggiunta alla fine di una improbabile dichiarazione del sindaco di Siracusa. Bastava un semplice controllo sullo stesso Televideo.
    La processione di Santa Lucia è più che confermata. Nel primo pomeriggio, l’uscita del simulacro dal sagrato. Poi il discorso dell’arcivescovo e quindi la partenza del corteo che – attraversando la città – raggiungerà in serata il santuario di piazza Santa Lucia.
    Il sindaco di Siracusa, Francesco Italia, ha intanto annunciato che presenterà una denuncia contro ignoti per lo scherzo di cattivo gusto, rimbalzato sui social.

    728x90_jeep_4xe
    freccia