• Siracusa. La Cgil: "Più chiarezza sulle politiche sociali del Comune"

    Fare il punto sulle scelte e sugli obiettivi dell’amministrazione comunale sulle politiche sociali. Con questo obiettivo la Cgil torna a chiedere un confronto anche con le forze sociali. “In particolare – spiegano il segretario generale della Cgil, Paolo Zappulla e il segretario confederale, Lucia Lombardo – vorremmo capire la qualità della spesa sociale e le ricadute sulla vita reale delle persone, sulla qualità dei servizi forniti e sulle ricadute occupazionali. Il tutto in una visione d’insieme che, ad oggi, è impossibile cogliere, sia negli obiettivi sia nei margini di azione, considerando che, a tutt’oggi, non sono stati approvati né il bilancio consuntivo 2014, né quello preventivo 2015, malgrado siamo già a settembre inoltrato”. I sindacalisti concludono: “Auspichiamo quindi che il sindaco Giancarlo Garozzo convochi un incontro urgente con le forze sociali prima di mettere in atto scelte che potrebbero incidere irreparabilmente sulla qualità della vita dei cittadini siracusani”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia