• Siracusa. La Guardia di Finanza sequestra oltre 300 mila prodotti contraffatti o pericolosi

    Ancora un’operazione della Guardia di Finanza finalizzata al contrasto della contraffazione e della commercializzazione di prodotti non sicuri. I finanzieri hanno puntato le loro attenzioni su attività commerciali gestite da stranieri, rilevando numerose irregolarità.
    Sono stati sequestrati 315.000 prodotti non a norma tra cui cosmetici, giocattoli e bigiotteria privi del marchio di conformità “Ce” oltre a prodotti per l’igiene e la cura della persona, capi di abbigliamento di note griffe del lusso e accessori tutti con marchi contraffatti.
    Gli articoli, composti in larga parte da materiali nocivi per la salute, erano esposti e pronti alla vendita. Secondo la Guardia di Finanza “con grave pericolo per la salute degli acquirenti”.
    Nel corso dell’operazione sono stati individuati 14 lavoratori irregolari o in nero e denunciati in quattro per detenzione di merce contraffatta. Sono in corso ulteriori indagini per disarticolare la catena organizzativa e logistica che alimenta il mercato di prodotti illeciti.
    I titolari dei negozi sottoposti a ispezione sono stati segnalati anche alla Camera di Commercio per le violazioni previste dal codice del consumo e per le quali sono previste sanzioni fino a 25.000 euro.

    freccia