• Siracusa. La morte di Alessia Caruso: musica e lanterne nel cielo per la "stella più bella"

    Hanno voluto comunque festeggiare il suo compleanno. Sarebbe stato il trentesimo per Alessia Caruso, la giovane mamma che ha perso la vita in un tragico incidente stradale nella notte tra sabato e domenica scorsi. Gli amici si sono ritrovati proprio sul luogo dell’incidente, dove da qualche giorno campeggia un lungo striscione dedicato alla memoria della sfortunata giovane. Una “festa” con musica, fuochi d’artificio e lanterne lanciate verso il cielo, verso quella “stella più bella”, una ricorrenza bagnata ancora dalle lacrime di chi non può rassegnarsi a quanto accaduto. Tutti stretti attorno al suo nome, nel ricordo di una solarità troppo presto spezzata e interrotta.

    freccia