• Sciopero dei lavoratori Auchan di Melilli: "no ai licenziamenti, no alla procedura di mobilità"

    Sciopero dei lavoratori dell’Auchan di Melilli. I dipendenti, oggi, incroceranno le braccia fino alle 21 , come deciso nel corso di un’assemblea indetta dalla Filcams Cgil, in adesione alla protesta nazionale indetta anche da Fisascat Cisl e Uiltucs Uil. Lo sciopero è stato proclamato contro la procedura di mobilità aperta dalla multinazionale francese. Un progetto che riguarda anche 48 lavoratori impegnati nel punto di contrada Spalla. Non pochi i disagi anche alla viabilità della zona. I lavoratori, con le loro bandiere  e uno striscione, hanno infatti bloccato gli ingressi alla struttura, impedendo rendendo difficile l’ingresso dei potenziali clienti e creando dunque lunghe code di automobili.

    728x90_jeep_4xe
    freccia