• Siracusa. La stagione Agimus verso la conclusione con il concerto del flautista Serra e del chitarrista Cappellani

    E’ per domani alle 19.30, all’istituto Privitera di viale Regina, l’appuntamento con l’ultimo concerto della stagione Agimus. Una conclusione in bellezza, con due concertisti di fama internazionale : il flautista spagnolo Anton Serra,
    artista di chiara fama e docente al conservatorio di Malaga e il chitarrista siracusano Marcello Cappellani, dalla carriera in piena ascesa con frequenti concerti in diverse nazioni. In programma musica da salotto dell’Ottocento con la celeberrima “Grande Sonata” op. 82 di Mauro Giuliani che rappresenterà un po’ il simbolo di un’epoca, quella a cavallo tra Sette e Ottocento, in cui la chitarra viveva la sua “epoca d’oro” nella capitale della musica, cioè Vienna. Tra gli altri brani in programma un’interessante adattamento della famosa Pavana pour un enfante defunte di Maurice Ravel.

    728x90_jeep_4xe
    freccia