• Siracusa. L’appello dei venditori ambulanti: “il mercato di via Giarre sta morendo”

    Il mercatino rionale di via Giarre sta lentamente morendo. Un grido d’allarme arriva da chi, da anni, in alcuni casi decenni, lavora ogni giorno lì, con la propria merce. Rispetto ad alcuni anni fa, pochi, pochissimi clienti, quel minimo che basta, ma tanti disagi- raccontano i commercianti. Le lacune da colmare sono diverse: dallo stato in cui versa il manto stradale, tra enormi buche e radici degli alberi che hanno completamente deformato il manto stradale; alla mancata potatura; dall’assenza di adeguate coperture, a controlli che gli ambulanti chiedono di potenziare. Poi una proposta: portare in via Giarre il mercato del contadino. Tanti i posti rimasti ormai vuoti in quello che un tempo era un mercato affollatissimo e dagli affari d’oro. Gli ambulanti dicono ubn secco “no” all’ipotesi di spostare il mercatino rionale all’interno del Parco Robinson. “Sarebbe la fine- tuonano- la definitiva condanna a morte della fiera di via Giarre e delle nostre attività”. All’amministrazione comunale chiedono la riqualificazione, piuttosto, dell’area e iniziative di rilancio anche dal punto di vista commerciale.

    freccia