• Siracusa. Le polemiche sulla gestione dello stadio, Coppa: "Si rispettino le regole"

    “Il futuro non si programma sui giornali, ma confrontandosi direttamente con chi ha l’onere di amministrare i beni pubblici”. L’assessore comunale alle Politiche sportive, Pierpaolo Coppa replica così al Città di Siracusa, dopo il passo indietro rispetto alla preannunciata possibilità di riconsegnare al Comune le chiavi dello stadio “Nicola De Simone”. L’esponente della giunta Garozzo torna a chiedere, inoltre, il motivo per cui il “Città di Siracusa” non ha provveduto a curare il manto erboso dopo la promozione in serie D”. Coppa ricorda, comunque, che la convenzione scadrà il prossimo luglio e che per eventuali disimpegni occorrerebbe che ciascuno si assuma le proprie responsabilità. Infine, un riferimento alle indiscrezioni circa la possibilità che subentrino nuovi imprenditori. “Chiunque intenda avviare una trattativa con l’attuale società-conclude l’assessore- dovrebbe farlo anche con gli amministratori comunali, verificandone la disponibilità e le garanzie relative all’impianto”.

    freccia