• Siracusa. Lele Scieri, Prestigiacomo: “Finalmente la svolta, fondamentale il lavoro della commissione”

    “Soddisfazione immensa per la svolta delle indagini sulla morte di Emanuele Scieri” . La esprime la deputata Stefania Prestigiacomo, già vice presidente della commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte del parà di leva siracusano.  “Finalmente-commenta l’esponente di Forza Italia-  dopo tanti anni siamo vicini ad una parola conclusiva, siamo vicini alla giustizia per Emanuele e per la sua famiglia. Per arrivare a questo importante risultato sono stati fondamentali i lavori della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte del militare, ai quali da vice presidente ho partecipato con trasporto e spirito di servizio unitamente agli altri colleghi a partire dalla Presdidente Amoddio. Grazie alle nostre oltre settanta audizioni, alla nostra attività, alla nostra determinazione nella ricerca della verità , la Procura di Pisa ha riaperto le indagini per arrivare ai risultati odierni. Una dimostrazione -aggiunge Prestigiacomo- di come il lavoro parlamentare e delle Commissioni di inchiesta, tante volte disprezzate, se svolto con reale volontà di ricerca della verità possa contribuire attivamente alla vita democratica del Paese”.

    freccia