• Siracusa. Mercato immobiliare, i dati del rapporto residenziale: cala l’offerta, prezzi giù, più transazioni

    Crescono le compravendite immobiliari in Sicilia: +1,5% nel 2017. Per l’anno in corso si prevede un incremento addirittura del 6,1% sul 2017. Il dato è contenuto nel Rapporto 2018 sul mercato immobiliare residenziale della Sicilia, realizzato da Scenari Immobiliari in collaborazione con Casa.it.
    Anche a Siracusa cresce il segmento residenziale. Negli ultimi tre anni nella città si è assistito a un progressivo incremento del mercato degli immobili ad uso abitativo. A parte il lieve calo dell’offerta (-4% nel 2017), le transazioni sono aumentate del 7,8% e il fatturato del 4,4%, con 155 milioni di euro. Le compravendite hanno coinvolto 125mila metri quadri nel 2017 e sono previsti in aumento per il 2018.
    Sul fronte dei prezzi medi nominali prosegue il trend di contrazione, con un calo dello 0,9% nel 2017. Anche per l’anno in corso stimato un calo dell’1% rispetto al 2017. Un assestamento dovrebbe avvertirsi a partire dal 2019, preparando la strada alla ripresa che dovrebbe coinvolgere la Sicilia a partire dal 2020.

    728x90_jeep_4xe
    freccia