• Siracusa. Mercoledì la nuova protesta dei 15 ex Socosi: "ingannati e licenziati"

    Nuova protesta dei 15 ex lsu Socosi. Si sono dati appuntamento mercoledì 2 marzo alle 9.30, davanti al Comune di Siracusa. Licenziati per esubero nel gennaio 2015 e mai assorbiti nonostante gli impegni assunti con due rispettivi verbali siglati anche dalle organizzazioni sindacali.
    “Non avremmo mai accettato il licenziamento se non ci fosse già stato un precedente nell’anno 2013 di sei lavoratori che dopo soli tre mesi di licenziamento sono stati riassorbiti dal Comune e se lo stesso non avesse preso un impegno scritto per noi”, spiegano.
    In assenza di novità, dopo anche alcuni incontri con l’assessore al personale Pierapolo Coppa, si dicono pronti ad adire le vie legali per fare valere i loro diritti.

    728x90_jeep_4xe
    freccia