• Siracusa. Un mese senza Ciccio Ficili, gli ultras della Juve Stabia in città per ricordarlo

    Una delegazione di ultras della Juve Stabia a Siracusa per la messa in suffragio di Ciccio Ficili,  morto il mese scorso a causa di un male incurabile. Martedì prossimo, i tifosi della squadra campana, che hanno già partecipato ai funerali di Ficili, lo scorso 19 febbraio, torneranno in città, per prendere parte alla messa che sarà celebrata per ricordare l’ultra aretuseo. Un nuovo gesto di vicinanza, dopo lo striscione dedicato a Ciccio Ficili, realizzato  in occasione della partita Juve Stabia- Cittadella, quando i tifosi sono rimasti in silenzio per i primi quindici minuti della gara.  La settimana scorsa, invece, hanno realizzato un murales all’esterno della curva Sud,  con i volti di Ciccio Ficili e Nino Martinelli. 

    freccia