• Siracusa. “Mi manchi, Davide”, l’addio di Gomis dopo la tragedia

    L’ultima foto insieme. Due volti spensierati, la leggerezza dell’estate. Visi divertiti, come devono essere quelli di due giovani che, conoscendosi, trovano la complicità. E un abbraccio, che vuol dire condivisione. E’ l’ultima foto che Davide Artale e Maurice Gomis hanno scattato insieme. Ed è proprio la foto con cui il portiere del Siracusa calcio saluta chi lo ha accolto al suo arrivo in città. Gomis affida i suoi pensieri al suo profilo Facebook.
    “Innanzitutto vorrei salutare e ringraziare tutte le persone che con i loro messaggi mi hanno fatto forza e sopratutto si sono voluti interessare alle mie condizioni-premette il giovane calciatore-  Ma tutto ora passa in secondo piano”. Gomis si rivolge direttamente a Davide. “Mai e poi mai-scrive il portiere del Siracusa – avrei pensato che questa sarebbe stata la nostra ultima foto assieme. Da quando sono arrivato a Siracusa ho avuto la fortuna di trovare te, disponibile in tutto, sempre col sorriso e con la gentilezza di chi poteva darti il mondo. Avrei preferito che la tua sorte fosse stata diversa o quanto meno che fosse capitata ad entrambi.. Ma è proprio vero che Dio si prende le persone migliori con sè e ne fa dei progetti meravigliosi. Ti auguro ogni bene -la commossa conclusione- ed ogni mia preghiera da qui in avanti sarà dedicata a te per la persona buona che eri. Mi manchi Davide”

    728x90_jeep_4xe
    freccia