• Solarino celebra la Madonna delle Lacrime: il 16 settembre chiusura dei festeggiamenti

    Anche Solarino si prepara a vivere i festeggiamenti in onore della Madonna delle Lacrime nel 65mo anniversario del Prodigioso evento.
    Dal 1966, quando fu edificata la Chiesa Parrocchiale dedicata alla Madonne delle Lacrime, dopo le celebrazioni del Santuario di Siracusa, la Parrocchia solarinese continua la memoria delle Lacrime della Madonna con particolari celebrazioni e la presenza del Santo Reliquiario.
    Il tema, in continuità con quello del Santuario di Siracusa – scelto dal Parroco don Alessandro Genovese e dal Consiglio Pastorale Parrocchiale– vuole mettere in risalto la speranza cristiana che la Madre ricorda ai suoi figli attraverso il segno delle Lacrime: lacrime di speranza – così sono state definite da San Giovanni Paolo II.
    Un forte legame unisce la Parrocchia di Solarino con il Santuario di Siracusa. La festa di Solarino, infatti, è iniziata con la processione “Aux Flambeaux”, in occasione dei festeggiamenti per il 65° anniversario della Lacrimazione, quando giorno 27 agosto è stata portata a spalle – dalla Cattedrale al Santuario di Siracusa – la Copia del Quadretto della Madonna delle Lacrime custodita e venerata nella Parrocchia di Solarino.
    Successivamente, in data 31 agosto, i fedeli di Solarino si sono recati in pellegrinaggio a piedi al Santuario di Siracusa, insieme alle parrocchie di Floridia. Ad accoglierli è stato l’Arcivescovo di Siracusa, Mons. Salvatore Pappalardo, che ha espresso apprezzamento per questo gesto di fede e di devozione alla Madonna delle Lacrime.
    Da domenica 9 settembre inizia la festa che si prolungherà fino a domenica 16 settembre. Tutte le sere verrà celebrata l’Eucarestia da diversi parroci dell’Arcidiocesi di Siracusa, nelle giornate dedicate ai malati, ai poveri, ai battezzati nell’anno, alle famiglie, alle mamme, ai giovani e alle religiose.
    Tanti gli eventi, sia all’interno della Chiesa che nella piazzetta antistante: giochi popolari con i ragazzi dei 5 quartieri pastorali; cena di solidarietà a cura della “San Vincenzo De Paoli”; omaggio corale alla Madonna della Lacrime; serata di evangelizzazione e rappresentazione teatrale.
    Il sabato 15, l’Eucarestia sarà celebrata in Chiesa Madre a cui seguirà la processione con la copia del quadretto della Madonna delle Lacrime fino alla Chiesa parrocchiale.
    La serata si concluderà, presso la Piazza parrocchiale, con l’opera musicale “Le emozioni del Cuore” in unico atto di Andrea Scorsonelli e Massimiliano Ricciardo.
    Domenica 16 settembre, la solenne celebrazione presieduta dall’Arcivescovo Mons. Salvatore Pappalardo, raggiungerà il culmine dei festeggiamenti. Al termine della processione del quadretto per le vie di Solarino, avrà luogo un omaggio piromusicale offerto dall’amministrazione comunale.
    I festeggiamenti in onore della Madonna delle Lacrime proseguiranno oltreoceano, per la sua terza edizione, anche in America, presso la Solarino American Society di Paterson nel New Jersey, in data 23 settembre. L’Eucarestia verrà celebrata in lingua italiana da padre Thomas Rekiel, nella “Chiesa of the Holy Family”

    728x90_jeep_4xe
    freccia