• Siracusa. Multa da 20.000 euro per il verde curato male: “Oggi tutti al lavoro”

    Alla fine la multa è arrivata. Il Comune ha sanzionato una delle ditte aggiudicatarie della gestione del verde pubblico del capoluogo: 20 mila euro l’importo che dovrà versare alle casse di Palazzo Vermexio per non avere svolto il proprio lavoro come previsto. La decisione dell’assessorato segue un vertice, che si è svolto nei giorni scorsi, e attraverso cui l’assessore Dario Abela ha manifestato il proprio malcontento rispetto alla qualità del servizio. Ai cinque rappresentanti delle ditte aggiudicataria, una per “fetta” della città, l’esponente della giunta Garozzo ha espresso senza mezzi termini il proprio pensiero, parlando di un lavoro ad oggi non all’altezza della situazione. Le attese contestazioni sono partite nelle ore successive. Cambio di rotta, sembra, da questa mattina, con le ditte impegnate nella sistemazione delle aiuole della recinzione del campo scuola “Pippo Di Natale” , lungo viale Paolo Orsi e lungo viale Santa Panagia. Abela non aveva escluso che, in assenza di riscontro, si potesse arrivare anche all’estromissione dall’appalto.

    freccia