• Siracusa. Musei chiusi a Pasqua e Pasquetta, l'ira di Gennuso su Crocetta

    “Questo governo della Regione continua ad affossare la Sicilia. La chiusura dei musei per la domenica delle Palme, per Pasqua e Pasquetta, provocherà danni economici enormi nel settore turistico – alberghiero”. A denunciarlo è il deputato all’Ars, on. Pippo Gennuso, che invita in tempi brevissimi gli assessori al Turismo, Anthony Barbagalllo ed ai Beni Culturali, Carlo Vermiglio, a correre ai ripari. “Il governo Crocetta – afferma il parlamentare – continua ad impoverire questa terra. Il turismo è fondamentale per l’economia, i musei vengono chiusi perché non ci sono i soldi per pagare i custodi. E’ una situazione vergognosa che rischia di fare annullare moltissime visite in Sicilia. E’ l’ennesima dimostrazione che questo governo è miope. Nei giorni scorsi, le associazioni turistico – alberghiere hanno fatto sapere che la Sicilia, quest’anno, è meta preferita per le vacanze di Pasqua, ma cosa gli facciamo trovare ai visitatori. I cancelli dei nostri tesori con i lucchetti? Immaginate realtà come Palermo, Agrigento, Siracusa e Catania, forti del loro patrimonio monumentale inaccessibili. Non possono essere gli operatori economici a pagare un prezzo così alto per colpa di un governo che non conosce neppure la realtà isolana”.

    freccia