• Siracusa. Musica ad alto volume nei locali, 4.000 euro di sanzioni

    Continuano i controlli della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della
    Questura di Siracusa nei confronti degli esercizi pubblici, in particolare quelli di Ortigia. Verificato il grado di tollerabilità delle emissioni sonore nei
    locali dove si riproduce musica ad alto volume.
    Insieme ad agenti della Municipale ed ai tecnici di Arpa, i poliziotti hanno monitorato 10 attività commerciali. Sei di queste sono state sanzionate per delle irregolarità amministrative, come la mancata autorizzazione comunale per le emissioni sonore, la diffusione musicale oltre l’orario consentito, l’organizzazione di serate danzanti non autorizzate, per un totale di 4000 euro.
    “Questi controlli – afferma il Questore Ioppolo – sono una pronta risposta alle pressanti richieste dei cittadini siracusani residenti nelle zone maggiormente interessate dal flusso turistico e dalla movida aretusea, affinché i momenti di aggregazione e di
    svago si possano conciliare civilmente con l’interesse al riposo dei cittadini”.

    freccia