• Siracusa. Nasce il primo tratto di pista ciclabile, ecco il nuovo aspetto di viale S.Panagia

    Prende forma il primo tratto di pista ciclabile urbana a Siracusa. In viale Santa Panagia sono iniziati nella notte i lavori, seguendo il progetto messo a punto dal settore Mobilità e trasporti in applicazione del decreto Rilancio dello scorso maggio.
    Nell’ampia corsia che dall’incrocio con via Augusta porta fino al viale Teracati è stato tracciato sull’asfalto lo spazio che da adesso è riservato alle bici ed ai mezzi elettrici come monopattini ed hoverboard, accanto al marciapiedi. “Spostati” verso il centro della strada gli stalli di sosta che non sono diminuiti di numero e dovranno “proteggere” i ciclisti dal normale traffico viario, costituendo una sorta di barriera.
    Nei progetti di Palazzo Vermexio, le piste ciclabili urbane copriranno un tracciato di circa 23km, coprendo tutta la città. La spesa stimata è di circa 280 mila euro, comprensiva del costo delle rastrelliere che saranno posizionate approssimativamente ogni chilometro di pista; di questi, quasi 67 mila saranno utilizzati per creare le condizioni di sicurezza nei tratti più intensamente trafficati. L’investimento si aggiunge agli altri già previsti per la mobilità sostenibile attraverso il Collegato ambientale e Agenda urbana.
    Nel progetto, particolare attenzione è stata posta all’itinerario nord-sud, ossia gli assi di viale Scala Greca e viale Santa Panagia che si raccorderanno in viale Tica per proseguire verso viale Cadorna, via Agatocle, piazza del Pantheon, via Catania, piazza Marconi, via Tripoli, via Rodi e via Malta per l’accessibilità diretta a Ortigia.
    Il sistema inoltre prevede due collegamenti alla ciclabile “Rossana Maiorca”; partendo da sud, il primo è stato individuato su via allo Sbarcadero, il secondo in via Foti. Lungo la direttrice est-ovest, il collegamento tra la pista “Rossana Maiorca” e il viale Santa Panagia avverrà attraverso via Europa, via Turchia, via Antonello da Messina, via Italia.
    Dopo viale Santa Panagia toccherà a viale Scala Greca, viale Teracati,via Tisia, via Von Platen, viale Luigi Cadorna e fino a completamento di quanto previsto dal progetto.

    freccia