• Siracusa. Nasconde un latitante, denunciato per favoreggiamento 49enne

    Avrebbe coperto la latitanza di Luigi Lombardo, 32 anni, rintracciato il 27 maggio scorso dagli agenti della Squadra Mobile di Siracusa ed arrestato dopo un periodo in cui si era reso “irreperibile”. Per questo un uomo di 49 anni, già noto alla giustizia, è stato denunciato dalla squadra Mobile di Siracusa. Dovrà rispondere di favoreggiamento. Secondo gli inquirenti avrebbe aiutato Lombardo nel periodo della sua latitanza, ospitandolo in casa propria, dal 25 marzo, giorno della fuga dai domiciliari cui era sottoposto, a due giorni fa, quando gli uomini ai comandi del dirigente, Tito Cicero lo hanno rintracciato ed arrestato in un appartamento del capoluogo. Dovrà scontare un anno e 27 giorni di reclusione per avere violato le prescrizioni previste dalla detenzione domiciliare.

    728x90_jeep_4xe
    freccia