• Siracusa. Notte dei musei, siti aperti (gratis) e spettacoli per riscoprire la cultura

    La notte dei musei, un’occasione per visitarli, gratis, dalle 20 a mezzanotte e per assistere a degli spettacoli in luoghi simbolo della storia e della cultura. Il ministero dei Beni culturali ha indetto per sabato una giornata dedicata alla scoperta o riscoperta di musei e siti archeologici. In provincia di Siracusa sono diverse le iniziative programmate. Dal tardo pomeriggio alle 24 saranno aperti gratuitamente i musei Bellomo e Paolo Orsi, ma anche l’Arkimedeion di piazza Duomo e, in provincia, il museo dell’Informatica di Palazzolo. L’occasione coinciderà anche con l’inaugurazione del nuovo settore del museo “Paolo Orsi”, sabato pomeriggio alle 18,30. Cittadini e turisti potranno visitarlo a partire dalle 20,30 e fino alle 23, 30, anche in questo caso senza dover pagare alcun ticket di ingresso. Pezzo forte della nuova ala, il sarcofago di Adelfia, posto al centro di una ricostruzione di uno scorcio delle catacombe di San Giovanni. La galleria di Palazzo Bellomo organizza per il 23 maggio anche la giornata della Festa del libro, con visite guidate rivolte agli ospiti della comunità alloggio “Casa Monti” di Palazzolo . Domani, il 17 e il 18 maggio, inoltre, sarà portato in scena uno spettacolo dedicato al tema del viaggio di Agostino De Angelis. La pièce teatrale, “Oltre il mare” è organizzata dalla Soprintendenza, insieme all’associazione Extramoenia & Archéo Theatron e con i Comuni di Carlentini, Lentini, Noto e Siracusa. Anche in questo caso, ingresso gratuito, nell’area archeologica di Leoninoi, Porta Sud, alle 19 di domani. Stesso orario per lo spettacolo in programma  alla villa Romana del Tellaro per la sera successiva. Chiusura al Tempio di Apollo di Siracusa alle 20,30 di domenica.  Al termine dello spettacolo, nell’area adiacente al sito,  degustazione enogastronomica dei prodotti Onav delegazione Siracusa e Strada del Vino Val di Noto.

     

    728x90
    freccia