• Siracusa. Nuova viabilità nella zona Umbertina: spostato il capolinea dei bus, si torna a passare dai Villini

    Cambia parzialmente la mobilità nella zona Umbertina. Il sindaco, Francesco Italia e l’assessore Maura Fontana hanno dato seguito alle interlocuzione con gli operatori commerciali e i residenti dell’area, che soffrivano il cambio di viabilità, adesso ridisegnata. Il nuovo sistema di circolazione è frutto dunque di un confronto con l’Ast per individuare una soluzione ottimale al percorso e al capolinea dei bus nelle more che si svolgano i lavori di sistemazione di via Crispi e della parallela fetta di corso Umberto. La principale novità riguarda i capolinea dei bus, tema da sempre al centro del dibattito, anche con l’intervento degli autisti, oltre che dei commercianti e dei residenti. Sarà spostato in corso Umberto-Scuola Albergo. Si torna, inoltre, a passare dai Villini.  ““Devo ringraziare l’Azienda trasporti -evidenzia l’assessore Fontana- che si è mostrata sensibile alle nostre richieste e che ci ha permesso di intervenire con una soluzione viaria che contempera le diverse esigenze”. Le novità introdotte saranno in vigore da domani 1 Luglio al 30 settembre prossimo: in via Rubino, prevista l’istituzione del senso unico di marcia con direzione via Elorina; e il divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati, fatta eccezione per i bus dell’A.S.T. che potranno sostare sul lato destro del senso di marcia nei due stalli a loro dedicati. I veicoli provenienti da via Rubino, giunti in corrispondenza dell’intersezione con via Elorina, avranno l’obbligo di dare precedenza.
    In corso Umberto, nel tratto interposto tra piazzale Marconi e piazzale della Stazione Centrale, prevista l’inversione del senso unico di marcia con direzione quest’ultima; e l’istituzione del divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, esclusi il traffico locale e i bus di linea.
    Nel viale Ermocrate, nel tratto interposto tra via Columba e via Rubino, istituito il divieto di transito ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate, esclusi sempre il traffico locale, con l’obbligo di uscita dalla stessa via, e gli autobus.
    Nel piazzale della Stazione Centrale, prevista l’istituzione del senso unico di marcia con direzione viale Ermocrate. In corso Umberto, nel tratto interposto tra il civico 194 e via Crispi, prevista l’istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 ambo i lati, fatta eccezione per i bus dell’A.S.T. che quindi potranno sostare negli appositi stalli a loro dedicati su entrambi i lati. Sul lato destro del senso di marcia saranno istituiti 3 stalli riservati i primi due ad Interbus, e l’altro a FlixBus.
    L’ordinanza del settore mobilità prevede inoltre l’istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta 0-24 ambo i lati in corso Umberto, nel tratto interposto tra le due bretelle di Foro Siracusano; nella bretella di Foro Siracusano interposta tra via Malta e corso Umberto, nel tratto interposto tra il distributore carburanti e corso Umberto; nella bretella ovest di Foro Siracusano, sul lato destro del senso di marcia; nel Foro Siracusano, nel tratto interposto tra via Malta e corso Umberto, sul lato destro del senso di marcia; in piazzale Marconi, sul lato destro del senso di marcia, nel tratto interposto tra via Elorina e via Tripoli.
    I bus AST, in arrivo al capolinea senza passeggeri, dovranno effettuare il seguente itinerario: Corso Gelone (fermata Santa Rita), corso Gelone (fermata di fronte a sede INPS), corso Gelone (ultima fermata per discesa di tutti i passeggeri all’altezza del negozio OVS), via Catania, svolta a destra per corso Umberto 1°, corso Umberto (capolinea senza passeggeri).
    I bus AST, in partenza dal capolinea senza passeggeri, dovranno effettuare il seguente itinerario: Corso Umberto 1° (capolinea senza passeggeri), Piazzale della Stazione Centrale, Via G. Rubino, largo Efisio Giuseppe Picone, via Elorina, piazzale G. Marconi, Foro Siracusano, Pantheon ( 1^ fermata per salita passeggeri), corso Gelone (2^ fermata, INPS), corso Gelone (3^ fermata, ospedale).

    freccia