• Siracusa. Nuove start up, contributi per i disoccupati: riaperti i termini del bando del Comune

    Riaperti i termini per la presentazione delle richieste di finanziamento dell nuove piccole start up. La scadenza è fissata adesso per il 16 luglio. I disoccupati, anche oltre i 35 anni, gli ex detenuti e i “soggetti svantaggiati” hanno anche per il 2018 la possibilità di ottenere 10.000 euro a fondo perduto dal Comune, che ha stanziato 180.000 euro per finanziarie 18 nuove attività da avviare nel capoluogo ai fini dello sviluppo economico e sociale. Il termine era fissato per maggio ma, secondo una delibera pubblicata nei giorni scorsi, solo 8 istanze sono state presentate. Ciò non vuol necessariamente dire che saranno finanziate se non giudicate idee valide. L’amministrazione comunale ha, comunque, ritenuto che fosse opportuno riaprire i termini per consentire ad altri aspiranti imprenditori di proporre la propria idea di start up.

    freccia