• Siracusa. Nuovo bando per il servizio idrico, Prestigiacomo: “Il sindaco deve delle spiegazioni”

    Il sindaco Francesco Italia e la giunta dovrebbero spiegare all’opinione pubblica il perchè di una scelta come quella adottata nel nuovo bando per il servizio idrico cittadino”.

    Questa la presa di posizione della parlamentare di Forza Italia, Stefania Prestigiacomo .0
    “Non prevedere nel bando la “clausola sociale”, cioè la norma che impone al nuovo concessionario di assumere i lavoratori che operavano nel servizio lascia interdetti trattandosi di un servizio pubblico e, peraltro, anche in un tempo in cui il lavoro è fortemente a rischio-sostiene- Sorprende ancora di più la clausola premiale inserita nella gara secondo cui viene privilegiata l’offerta che implica una riduzione del personale. Non credo-tuona la deputata-  che il servizio migliore possa essere quello che lascia disoccupati il maggior numero di lavoratori. Italia e i suoi collaboratori-conclude Prestigiacomo-  spieghino e, se possibile, giustifichino queste previsioni che sembrano andare contro il buon senso e l’etica del lavoro”.

    freccia