• Siracusa. Ottobre è il mese della prevenzione: “Nastro Rosa” con la Lilt

    Ottobre è il mese della prevenzione per la Lilt di Siracusa. Da lunedì prossimo al via la campagna Nastro Rosa che
    a livello nazionale conta su Federica Panicucci e Filippa Lagerback. Una diagnosi precoce salva la vita e i laboratori provinciali della Lilt saranno a disposizione delle donne che vorranno sottoporsi ad esami clinici. Mobilitati i volontari e gli esperti senologi che visiteranno gratuitamente nei giorni e negli orari che sono indicati sul sito ufficiale della Lilt Siracusa o sulla pagina facebook.
    La sensibilizzazione rimane l’arma principale contro il tumore alla mammella ed in questo non cambia l’attività della Lilt al primo, vero appuntamento senza Claudio Castobello, il dirigente medico prematuramente scomparso in estate e che per anni è stato il motore della Lega Italiana Lotta ai Tumori di Siracusa ed in Sicilia.
    Diversi gli appuntamenti collaterali che rientrano sempre nell’ambito del mese della prevenzione. Ad Augusta, sabato 20 ottobre (14.30), “Passeggiata in rosa” e attività all’aperto. A Buccheri, domenica 21, mostra di pittura con asta di beneficenza. A Pachino, sabato 27 (ore 19), seconda edizione del Festival in Rosa, al Palmento Rudinì. Ad Avola, sabato 27 alle 21, “Menzogne in Hotel” al teatro comunale Garibaldi. A Siracusa, domenica 28 a partire dalle 10.30, “L’isola delle donne”, passeggiata in Ortigia e attività all’aperto.
    Diversi monumenti, tra cui la fontana di Diana in piazza Archimede, saranno colorati di rosa attraverso un gioco di luci. Il rosa è il colore della prevenzione, nel mese della campagna Nastro Rosa della Lilt. Per info e prenotazioni è possibile rivolgersi agli ambulatori di Siracusa (0931461769), Augusta (0931976800), Pachino (0931596238), Avola (0931815318) e Buccheri (0931873194).

    freccia