• Siracusa. Pensioni in ritardo, il comitato Inps: "Non succeda più"

    Ritardi nell’erogazione delle pensioni relative al mese di gennaio. Sono stati registrati nei giorni scorsi. Motivo di protesta per i cittadini destinatari del pagamento e delle organizzazioni provinciali di categoria. Il Comitato provinciale Inps, presieduto da Antonio Bruno ha condiviso all’unanimità i contenuti di un documento sindacale, con cui gli organi istituzionali dell’istituto di previdenza vengono formalmente sollecitati ad evitare il ripetersi di disservizi come quello riscontrato dai pensionati del territorio. Il Comitato Provinciale impegna, inoltre, “i presidenti del Consiglio di indirizzo e vigilanza Inps, dello stesso Istituto nazionale, del Comitato Regionale Sicilia, i Direttori Regionale e Provinciale Inps, ad assumere gli interventi più idonei ed efficaci anche tecnico-politici (come ad esempio valuta il primo giorno del mese, anticipazione dei pagamenti al primo giorno utile non festivo) affinché si evitino, in occasioni simili, ulteriori disagi alla categoria più vulnerabile del Paese, già abbondantemente allarmata e colpita”.

    freccia