• Siracusa. Per la Tari andamento lento, rinviato il Consiglio Comunale. Troppe assenze

    Si potrebbe dire con ironia che ai consiglieri comunali non piace la Tari. Se per la Tasi si è proceduto spediti, per la tassa sui rifiuti invece vige una pacifica calma. Il regolamento è arrivato nell’aula al quarto piano di Palazzo Vermexio la scorsa settimana. Una prima seduta, poi la seconda convocazione, poi il rinvio senza completare l’iter ovvero la discussione e votazione degli emendamenti al regolamento.
    Questa mattina doveva essere la volta buona, ma all’appello i presenti erano solo 18 su 40. Gli altri, forse, non tornati in tempo dal ponte del 2 giugno. La Tari, in fondo, può attendere. Ci si riprova domani, quando basteranno 16 consiglieri che potrebbero decidere (in 16) per nome e per conto dell’intera città che sarebbe invece rappresentata da 40.

    728x90
    freccia