• Siracusa. Percosse e minacce alla sorella: 23enne allontanato dalla casa familiare

    Ingiurie, minacce, percosse. Un giovane violento, sempre di più, nei confronti della sorella. Dal 12 maggio all’8 giugno scorsi un siracusano di 23 anni ha assunto e reiterato comportamenti di questo tipo ai danni della sorella. Una situazione insostenibile per la vittima. Nelle scorse ore è arrivata la misura cautelare personale. Gliel’hanno notificata gli agenti della Squadra Mobile di Siracusa. Per il giovane è stato disposto l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento alla vittima e ai luoghi frequentati dalla sorella. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Siracusa.

    freccia