• Siracusa. Piccole attenzioni per la ciclabile: recinzione, erbacce e buche da sistemare

    Seimila euro per un intervento di manutenzione sulla pista ciclabile di Siracusa. Ci sono 200 metri lineari di recinzione in castagno da ripristinare, vegetazione infestante ed arbusti da diserbare e potare, insieme alla posa in due punti di materiale stabilizzante per evitare che l’acqua piovana scavi “canali” sul tracciato.
    Provvederà la cooperativa Tandem, incaricata dal Comune con fondi a valere sul fondo di riserva del sindaco.
    Diverse erano state nelle settimane scorse le segnalazioni circa le condizioni dei 6km di tracciato della ciclabile, dal monumento ai Caduti fino a Targia. Ora i primi lavori, limitati ma comunque richiesti a gran voce. E resta il problema in attesa di soluzione della presenza di cani randagi.

    freccia