• Siracusa. Pioggia di milioni per i centri storici: neanche un euro per i comuni della provincia

    Fondi dalla Regione per il post- emergenza a 70 piccoli e medi centro storici siciliani, 75 milioni di euro che, a quanto pare, non toccheranno alcun comune in provincia di Siracusa. Il finanziamento arriva  dall’assessorato regionale alle Infrastrutture. I comuni coinvolti potranno indire gare d’appalto per i progetti relativi ai centri storici, riqualificazione del tessuto urbano siciliano, secondo quanto spiegato dal presidente della Regione, Nello Musumeci. In piena emergenza Coronavirus, anche pensando al “dopo”, sono quindi state stilate le graduatorie relative alle due linee di intervento, e dato l’ok alle gare d’appalto. Una boccata d’ossigeno che non potrà essere”respirata”, tuttavia, nel territorio provinciale. A presentare i progetti erano stati i comuni di Palazzolo, Cassaro, Buscemi, Francofonte e Sortino.

    freccia