• Siracusa. Pistola, cartucce e cocaina tra la biancheria: arrestato un 61enne

    Una pistola, cartucce e alcune dosi dosi di cocaina. Era tutto nascosto tra i ripiani domestici e la biancheria in casa di un 61enne siracusano, Luciano Di Nicola. L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri che hanno bussato alla sua porta per una mirata perquisizione domiciliare. E’ ora accusato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi.
    La perquisizione ha permesso di rinvenire e sequestrare una pistola Smith&Wesson cal.38, scarica, con congegni meccanici perfettamente funzionanti e con matricola abrasa; 67 cartucce cal. 38 e altre 3 cal.7,65; 4 dosi di cocaina, del peso complessivo pari a 4,40 grammi circa; materiale atto al confezionamento delle dosi di stupefacente; due bilancini di precisione perfettamente funzionanti; 210 euro in contante.
    Gli investigatori definiscono “molto preoccupante” il contemporaneo possesso di droga e di armi, “segno di particolare pericolosità dell’uomo”, posto ai domiciliari.
    La pistola sarà oggetto di specifici accertamenti tecnici da parte del RIS di Messina al fine di tentare di ricostruirne la provenienza.

    freccia