• Siracusa. Prefettura, verso il trasloco nella storica sede di via Maestranza

    Sembrano destinati ad essere completati, questa volta davvero, dopo anni di attesa, i lavori di rifacimento del palazzo della Prefettura di via Maestranza. Una volta ultimati gli interventi, dovrebbe essere possibile riportare nello storico e prestigioso edificio l’ufficio territoriale di Governo. Il trasferimento nel palazzo, di proprietà dell’ex Provincia, di piazza Archimede avrebbe dovuto rappresentare una soluzione tampone, per consentire uno snello svolgimento dei lavori all’interno della struttura che ha sempre ospitato la prefettura, da restaurare. L’iter si è poi bloccato per una serie di ragioni, burocratiche, tecniche e poi anche economiche. La situazione sembra avere recuperato fluidità alla fine di dicembre, quando la commissione di gara ha affidato i lavori alla ditta risultata aggiudicataria, l’unica ammessa tra le 10 che hanno presentato una proposta. L’ultima fase di lavori prevede un costo di circa 49 mila euro, a fronte di una base d’asta che superava di poco i 60 mila euro. Dovrebbe davvero trattarsi dell’ultimo step prima del rientro degli uffici della prefettura nella sede originaria. L’ex banca di piazza Archimede tornerebbe così nella disponibilità del Libero Consorzio, con la possibilità di utilizzarla per dismettere eventuali altre sedi in affitto.

    728x90_jeepr_4xe
    freccia