• Siracusa. Presentata la Via Crucis cittadina. Guarda il video

    Il mistero della morte è il tema scelto quest’anno per la  “Via Crucis cittadina”  che avrà luogo venerdì prossimo, 11 aprile, alle 19.45. L’iniziativa, promossa dalla Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime, in collaborazione con l’Istituto Nazionale del dramma antico, il  Servizio regionale Parco archeologico della Neapolis e il supporto della  società Kairos, è stata presentata questa mattina nella chiesa di San Nicolò, all’ingresso del parco archeologico della Neapolis. Presenti il rettore della Basilica Santuario della Madonna delle Lacrime, don Luca Saraceno; il commissario straordinario della Fondazione Inda, Alessandro Giacchetti; il sovrintendente ai beni  culturali, Beatrice Basile; l’assessore comunale Alessio Lo Giudice e Irene Pisano per la Kairos.
    La rappresentazione sacra, momento di preghiera e di meditazione, si svolgerà nel Parco Archeologico della Neapolis, ed particolare al Teatro Greco di Siracusa. Poco meno di 3 mila i posti a sedere disponibili. Solo dopo la decima stazione, i siracusani potranno accompagnare la croce nelle ultime due “fermate” fino al Santuario. Lettori d’eccezione saranno Elisabetta Pozzi e Massimo Venturiello,  attori impegnati quest’anno nelle rappresentazioni classiche.  La Via Crucis sarà presieduta dall’Arcivescovo Salvatore Pappalardo.

    728x90_alfa
    freccia