• Siracusa. Provano a confondersi tra gli studenti, segnalati presunti pusher

    Continua l’operazione “Scuole Sicure” della Polizia di Stato. In provincia disposti dalla Questura di Siracusa continui servizi di vigilanza presso gli istituti scolastici, per prevenire ogni illecito.
    Nei pressi di una scuola superiore, agenti delle Volanti hanno sottoposto a controllo due giovani a bordo di motociclo che, alla vista delle divise, hanno cercato di parcheggiare e confondersi tra gli studenti. Il più giovane, 15 anni, è stato trovato in possesso di 1 grammo di hashish e, pertanto, segnalato alla competente Autorità Amministrativa; il maggiorenne (classe 1999), già conosciuto alle forze dell’ordine e sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora, è stato sanzionato per oltre 5.000 euro perchè circolava senza avere conseguito la patente e con il motociclo sprovvisto di copertura assicurativa. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro.

  • freccia