• Siracusa. Pubblicità sui bus, Zappulla e Princiotta: "Presenteremo un esposto"

    Un esposto sulla vicenda legata all’affidamento della gestione di pubblicità sui bus del capoluogo. Lo preannunciano il deputato nazionale Pippo Zappulla e la consigliera comunale, Simona Princiotta. Una decisione che sarebbe la conseguenza della bocciatura, in terza commissione del Comune, dell’ordine del giorno di Princiotta, con cui si chiedeva di sentire il dirigente del settore Mobilità, Emanuele Fortunato in merito ai criteri seguiti per decidere le modalità di affidamento. “Un’altra anomalia- segnalano Princiotta e il deputato nazionale Pippo Zappulla- Una gestione poco chiara e trasparente. Abbiamo chiesto che sia fatta luce sul metodo dell’affidamento diretto e la congruità della cifra pattuita, 2 mila euro per un anno”. La commissione, secondo quanto denuncia Princiotta, avrebbe bocciato la sua proposta in assenza della consigliera. “La ragione- spiega- sarebbe che la delibera riguarda l’attività dell’amministrazione e che qualsiasi rilievo in merito poteva essere mosso con una semplice interrogazione in aula”. Argomentazioni che lasciano perplesso Zappulla. “Si mortifica- prosegue il parlamentare del Pd- il ruolo dei consiglieri e delle commissioni, che rischiano di diventare organismi inutili”. Zappulla e Princiotta annunciano l’intenzione di presentare un esposto sulla vicenda.

    freccia