• Siracusa. Rapina in corso Umberto, nella fuga persa una scarpa

    Momenti concitati in corso Umberto, a Siracusa. Nel primo pomeriggio, un uomo è entrato all’interno della tabaccheria al civico 20. Secondo le prime informazioni, senza armi in pugno, avrebbe chiesto con decisione che gli venissero consegnati i soldi in cassa. La reazione del proprietario ha fatto nascere una colluttazione, nel corso della quale il rapinatore ha perduto una scarpa. Scalzo, si è dato alla fuga arraffando, pare, del denaro.
    Le indagini sono affidate alla Squadra Mobile. Dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, gli investigatori potrebbero trovare elementi utili per l’identificazione del rapinatore solitario.
    Ironia a parte, già la scarpa sembrerebbe essere una importante prova.
    Ieri una donna era stata arrestata in viale Zecchino per tentata rapina ai danni di una gioielleria.

    freccia