• Siracusa. Rattoppo in corso Matteotti, è polemica. “Soluzione temporanea”

    Rattoppo in corso Matteotti, esplode la polemica. L’elegante viale che conduce in piazza Archimede, nel cuore di Ortigia, risulta da qualche giorno “imbruttito” da un intervento di manutenzione d’emergenza su un quadrato di asfalto, che versava in condizioni particolarmente pericolose per i mezzi in transito. Grida allo scandalo il consigliere comunale Salvo Castagnino, inorridito dalla vicenda. Sui social, pioggia di commenti all’unisono, nella stessa direzione, con cui in tanti esprimono, con toni più o meno accesi, un evidente disappunto per la scelta operata dall’amministrazione comunale,contro cui viene puntato l’indice. “Questa è la nostra città-commenta il consigliere di Siracusa Protagonista sul suo profilo Facebook- e questo è il modo in cui viene amministrata dal sindaco. Corso Matteotti è stato rattoppato  in modo indescrivibile”. L’esponente di minoranza preannuncia un’interrogazione sul tema, per comprendere “le ragioni di un simile intervento”. Pronta la replica del sindaco, Francesco Italia . “Si tratta ovviamente di una soluzione temporanea -spiega il primo cittadino- che una ditta che lavora per il Comune ha realizzato per mettere in sicurezza tratti di strada pericolosi, anche in vista della processione di Santa Lucia (oltre che a vantaggio di chi utilizza mezzi a due ruote).Con l’approvazione del Bilancio-garantisce Italia-  potremo disporre delle somme necessarie a ripristinare le basole, che nel frattempo sono state conservate. Predisposta la perizia per l’intervento di ripristino delle basole”.

     

     

    freccia