• Siracusa. Regolamento distribuzione acqua, interrogazione di Barbagallo (Forza Italia)

    Interrogazione comunale sul regolamento per la gestione del servizio di distribuzione dell’acqua potabile. A presentarla è Forza Italia con la consigliera Federica Barbagallo. “Secondo quanto pubblicato nel sito web del Comune di Siracusa, esistono due regolamenti: uno approvato con deliberazione del consiglio comunale nel 1994 e uno redatto nel 2014. Mancano però indicazioni sulla relativa delibera di approvazione”, spiega.
    Tra i due regolamenti emergono differenze tali da richiedere all’amministrazione di fornire chiarimenti. “Considerato che secondo entrambi i regolamenti la tratta a monte del contatore risulta di proprietà del Comune anche se situata in area privata e l’utente ne è responsabile in caso di danni arrecati – spiega la Barbagallo – sarebbe utile sapere perché il regolamento del 2014 prevede che i costi di manutenzione ordinaria e straordinaria di tale linea comunale in area privata siano a carico del cittadino che usufruisce del servizio. Sarebbe utile capire inoltre – conclude – perché il cittadino deve necessariamente farsi carico dei lavori ingaggiando e pagando però la Società individuata dal Comune”.

    freccia