• Siracusa. "Rinuncia alla parcella o ti finisce male": misura cautelare per due

    Non avrebbero avuto alcuna intenzione di pagare quanto dovevano ad un professionista. Un orientamento che due persone, i due debitori, avrebbero reso evidente in più di un’occasione. I due non si sarebbero, però, limitati a questo. Al contrario, avrebbero assunto un atteggiamento intimidatorio nei confronti del loro creditore, intimandogli di rinunciare a quanto vantato e prospettando, in caso contrario, conseguenze ai suoi danni. Un atteggiamento che avrebbe impaurito l’uomo, che ha quindi raccontato tutto alla polizia. Gli uomini della Squadra Mobile hanno effettuato le indagini del caso, arrivando ad eseguire, al termine, una misura cautelare interdittiva nei loro confronti.

    728x90_alfa
    freccia