• Siracusa. Roghi di rifiuti in un campo: sequestrato, denunciato il proprietario

    Un terreno di circa 2.000 metri quadrati è stato posto sotto sequestro dal nucleo Ambientale della Polizia Municipale.
    Una segnalazione in sala radio parlava di un incendio in atto in un’area privata lungo via Elorina, dopo la cosiddetta masseria.
    Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato un uomo intento a bruciare rifiuti, nonostante la pioggia. Plastica, cartone e rifiuti urbani in genere. L’uomo si è giustificato dicendosi convinto nella sua proprietà di poter bruciare spazzatura. È stato denunciato, multato e il terreno posto sotto sequestro preventivo.
    Le indagini mirano adesso a stabilire anche da dove provenisse la spazzatura. Se, insomma, altre persone si siano servite dell’abitudine di quell’uomo di dare vita a falò di rifiuti.

    image_pdfimage_print
  • freccia