• Siracusa-Roma, treno con pulci: un vagone “chiuso” a Villa San Giovanni

    Disavventura per alcuni passeggeri del treno Siracusa-Roma partito ieri sera alle 21.45 dalla stazione di via Crispi. Arrivati a Villa San Giovanni, i passeggeri del vagone 8 sono stati fatti evacuare a causa della presenza di pulci. Due ore di sosta non prevista, prima della ripartenza con la carrozza 8 chiusa e sanificata. Chi si trovava a bordo è stato invitato a proseguire il viaggio attraverso bus messi a disposizione dalle Ferrovie.
    Nei giorni scorsi, i deputati del Movimento 5 Stelle Paolo Ficara e Luigi Sunseri avevano effettuato un tour della Sicilia in treno proprio per verificare le condizioni di viaggio. “Ci hanno fatto trovare una situazione distante dalla realtà. Tutto perfettamente in ordine, ma la verità è un’altra come sa bene chi per lavoro od altre esigenze si sposta in regione lungo i binari”.

    freccia