• Siracusa. Rosa Alba Stramandino alla guida della Squadra Mobile

    La Squadra Mobile di Siracusa ha un nuovo dirigente, si tratta di Rosa Alba Stramandino, vice questore aggiunto della Polizia di Stato. Originaria di Messina, è entrata in polizia nel 1994, con la qualifica di ispettore.
    Laureata in Giurisprudenza e in scienze della pubblica amministrazione dal 2008 guida la Mobile di Messina, dopo diversi altri incarichi. Ha condotto importanti indagini come le operazioni Rais, Bani Bani, Filera, Locusta, Alì Baba e Vicolo Cieco nonché le indagini relative all’omicidio di mafia di Stefano Marchese e quelle sull’omicidio di Ilaria Boemi, la giovane sedicenne trovata morta l’estate scorsa sul lungomare di Messina.
    Rosario Scalisi, che in questi mesi ha diretto l’Ufficio, rimarrà nell’incarico di Vice Dirigente e di responsabile della Sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile aretusea.

    freccia