• Siracusa. Sospensiva Cga, Reale: “Grande rispetto e assoluta tranquillità”

    “Grande rispetto per la decisione assunta dal Cga. Ne prendo atto con grande tranquillità”. Così Ezechia Paolo Reale commenta l’accoglimento della sospensiva da parte del consiglio di giustizia amministrativa, con il quale Francesco Italia e la sua giunta tornano, in via temporanea, a palazzo Vermexio. “Il provvedimento- chiarisce Reale- è doppiamente provvisorio. E’ stato emesso senza avere ascoltato l’altra parte,cosa che accadrà il 15 gennaio, data fissata per l’udienza. Solo dopo si entrerà, dunque realmente nel merito della richiesta di sospensiva”. A prescindere a quelli che saranno gli sviluppo della vicenda, Reale ribadisce quanto dichiarato ieri, nel corso della conferenza stampa tenuta con l’avvocato Catalioto. “Non mi interessa quale sarà l’esito pratico- puntualizza- Mi interessa molto di più che si stato definitivamente accertato che ci sono state delle irregolarità. E’ assolutamente in secondo piano, per me, quali saranno gli effetti giudiziari”.

    freccia