• Siracusa. Stadio "De Simone", schiarita tra il Comune e il Città di Siracusa

    Prove di dialogo tra il Comune e il Città di Siracusa, dopo le incomprensioni dei giorni scorsi in merito agli interventi da effettuare allo stadio “Nicola De Simone”, con tanto di ipotesi, paventata dalla società sportiva, di riconsegnare all’amministrazione comunale le chiavi della struttura sportiva e con pesanti “botta e risposta” dall’una e dall’altra parte. Un incontro disertato dalla dirigenza della società, ulteriori chiarimenti da parte dell’assessore allo Sport, Pierpaolo Coppa e dall’assessore al Bilancio, Gianluca Scrofani. Poi, a quanto pare, un tentativo di schiarita definito “soddisfacente”. Questo pomeriggio l’amministratore delegato del Città di Siracusa, Albergamo, il sindaco, Giancarlo Garozzo e gli assessori Coppa e Gianluca Scrofani, che guida la rubrica del Bilancio, hanno fatto il punto della situazione. Un incontro che è servito a riprendere il dialogo e a trovare un punto di convergenza, almeno dal punto di vista degli intenti. Quello comune sarebbe l’avvio di un “percorso condiviso, per sciogliere tutti i nodi che in queste ultime due settimane hanno creato tensione nei rapporti tra palazzo Vermexio e la società”, spiega una nota diffusa in serata dal Comune. All’incontro di oggi ne seguiranno altri, “per realizzare il progetto della nuova stagione”.

    728x90_jeep_4xe
    freccia