• Siracusa. "Sp 56 al buio e marciapiedi pericolosi"

    Al buio la strada provinciale 56, che collega la statale 115 alle zone balneari. La segnalazione arriva da Stefano De Carlo, di “Italiani in Movimento”, che contesta il mancato funzionamento dell’impianto di illuminazione pubblica realizzato di recente,  nell’ambito dei lavori di ammodernamento dell’arteria. “Eppure la sera- protesta l’esponente movimento politico- la strada rimane al buio, con evidente pericolo per chi la percorre”. Ci sarebbe, poi, un ulteriore problema, legato “allo stato in cui versano i tombini lungo i marciapiedi”, scoperti e possibile causa, per i pedoni, di incidenti e cadute. La competenza lungo quel tratto era della Provincia regionale di Siracusa. “Chi guida l’ex ente Provincia- conclude De Carlo –  deve subito farsi carico di garantire la sicurezza e l’illuminazione del tratto, visto anche l’approssimarsi della stagione estiva e, di conseguenza, dell’intensificazione del traffico veicolare”.

    tombino sp 56

    728x90
    freccia