• Siracusa. “Striscia la notizia” al canile: su canale 5 la storia della cagnetta Rosina

    Edoardo Stoppa, “l’amico degli animali” di “Striscia la Notizia” a Siracusa per parlare del canile “Il piccolo Panda” ma, in particolar modo, della storia di una cagna ospite della struttura, che da oltre due anni è costretta a spostarsi utilizzando soltanto le zampe anteriori. Non un esercizio da circo, ma una patologia seria. L’inviato del tg satirico di Canale 5 ne ha parlato con la rappresentante locale dell’Enpa, Amelia Loreto, chiedendo anche l’intervento dell’assessore comunale all’Ambiente, Pierpaolo Coppa, raggiunto telefonicamente e che, alla troupe di “Striscia la Notizia” ha assicurato l’intenzione di trovare una soluzione al dramma della cagnetta ma anche alle altre lacune emerse nella gestione della struttura, che sconterebbe anche carenza di personale in grado di coprire giorno e notte il controllo degli animali ospitati all’interno, in condizioni che dovrebbero essere rese migliori. Per la cagnetta protagonista del servizio, non è stato ancora possibile avere un carrellino che agevoli movimenti che migliorino la postura. Niente nemmeno diagnosi certa. Non è escluso che “Striscia la Notizia” possa tornare ad occuparsi della vicenda per verificarne gli sviluppi.
    Per vedere il servizio clicca qui

    freccia