• Siracusa. Tamponi rapidi, tocca alle scuole medie: si comincia giovedì, ecco il calendario

    Screening con tampone rapido anche per le scuole medie di Siracusa. Dopo le giornate dedicate agli studenti delle superiori, l’iniziativa di Regione ed Anci si estende anche alle sezioni di scuola media degli istituti comprensivi del capoluogo. D’intesa con l’assessorato alla Protezione Civile è stato predisposto il relativo calendario. Nei giorni scorsi, le famiglie hanno ricevuto la relativa email con la richiesta di adesione allo screening su base volontaria. In base alle adesioni, si è proceduto con l’organizzazione di due giornate dedicate agli alunni di scuola media, ai loro genitori ed al personale docente e non delle scuole coinvolte.
    Si comincia giovedì 3 dicembre, poi sette giorni dopo si replica. Apre la nuova sessione di screening, alle 9, sempre all’ex Onp di contrada Pizzuta, il comprensivo Vittorini; alle 10 tocca alla Costanzo; poi al Brancati; quindi Raiti, Santa Lucia e Giaracà. Giovedì 10 si aprirà alle 9 con l’Archia, poi Archimede, Lombardo Radice, Martoglio, Verga, Wojtyla, Paolo Orsi e per chiudere Chindemi e Falcone Borsellino.
    Secondo le previsioni, si sottoporranno a tampone rapido oltre 3.600 tra alunni, genitori e docenti. Le maggiori adesioni provengono dalla Wojtyla (436) e dalla Giaracà (390); le minori dalla Lombardo Radice (93) e dalla Martoglio (72).

    freccia